Vivere la professione – secondo premio concorso Vision made Visible

L’ impianto proposto è destinato ad essere una rappresentazione da un percorso che il generalkonsulent affronta per raggiungere un obiettivo , deve affrontare la complessità dei progetti e dei conflitti, un mix tra ambizioni artistiche , fattibilità tecnica e gli interessi economici.

Il premio, dopo questo sforzo, sarà l’idea trasformata in realtà. Il progetto architettonico prevede diverse professioni che devono lavorare insieme nel modo migliore per ottenere risultati soddisfacenti , la difficoltà principale per raggiungere l’obiettivo è quello di rendere le professioni e professionisti , che il più delle volte non fanno fascicolazione , una squadra. Nell’ambito del processo di progettazione , devono essere considerati molti aspetti : economia , sostenibilità , verde , sanità, design d’interni , i tempi , la convenienza , concetti , comunications.To spiegare questa molteplicità di sfumature e professioni , gli elementi proposti hanno differenti angolazioni e altezze . I visitatori che vogliono sperimentare il padiglione devono muoversi in questo più direzioni e altezze ” foresta ” , solo la direzione unilaterale del piano permetterà loro di mantenere la loro strada verso l’uscita e la destinazione possono essere visibili solo vivendo questa molteplicità . Solo il generalkonsulent , dopo aver esaminato tutti questi aspetti , può avere una vista unificata di questa molteplicità e sarà in grado di sintetizzare in un loro progetto finale e la costituzione di una fase di costruzione .

Per rappresentare questa idea , alla fine del percorso , tutti gli elementi coopereranno insieme per mostrare un ‘ unica ‘ immagine finale : l’ Università di Vienna Wu .

FLESSIBILITÀ E MATERIALI

Dal momento che non conosciamo la posizione, l’impianto proposto sarà flessibile e adattabile ad ogni sito , i materiali utilizzati (legno e plexiglass ) , insieme con semplicità e leggerezza , saranno gli elementi chiave per un facile trasporto e la costruzione , sia al chiuso che all’aperto .

L’installazione VIVERE LA PROFESSIONE – Sono un generalkonsulent , sarà realizzato in tre semplici passaggi ; il primo è la creazione di una piattaforma creata da assi di legno rigenerato ( 0.20 mx 3.00 m ), legno rigenerato , che rispetta l’ambiente e servirà per il pubblico ufficiale che ospiterà l’installazione , questi pannelli ecologici provengono da trucioli di legno riciclato , mobili e vecchi giocattoli, rami e potatura di alberi , imballaggi in legno , cassette di frutta e scarti ;  il secondo è il montaggio e l’aggancio di elementi di acciaio ( 0,6 m di altezza ), che sarà il supporto per la scatola ; la terza ed ultima fase è la collocazione del box plexiglass sopra del supporto.

I materiali saranno semplici e facili da trovare , poco costoso e molto flessibile , tutti i tagli e le scanalature possono essere fatte direttamente in laboratorio universitario .

PAROLE E IMMAGINI

In uno spazio esterno / illuminato l’installazione la parola sarà tagliato in plexiglass , mentre l’immagine finale verrà creato con una stampa su plexiglass , la superficie di ogni pannello sarà completamente riempito da un frammento dell’immagine ( risultante da un semplice studio di proporzioni e prospettiche) dall’immagine iniziale di Wu Campus . In una luce / spazio interno controllato l’impianto la parola sarà tagliato in plexiglass , mentre l’immagine finale sarà creata con un proiettore che proietta l’immagine su plexiglass .

https://www.facebook.com/OamArchitecture

http://www.oamarc.com

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...