Studio East Restaurant

Carmody Groarke progetta per Bistrotheque lo Studio East Restaurant un ristorante in uno spazio marginale come un cantiere. Quando questo è finito, anche l’architettura è sparita e smontata per riutilizzare i pezzi.

Il carattere temporaneo di questa architettura rappresenta la sua forza, elementi semplici come ponteggi si fanno complessi e articolati, le pareti sono sono fatti di legname da costruzione e I lampadari  sono un insieme di lampade gialle da cantiere

L’intera architettura è ricoperta da una pelle traslucida di polietilene, che dona all’interno una luce piena, diffusa che irradia ogni parte dell’edificio.

Di notte è l’edificio stesso che diventa lampada e luce che illumina l’intorno e diventa centro di attrazione.

http://www.oamarc.com

http://www.carmodygroarke.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...