9 “BUONE” PRATICHE

Il WWF ha premiato 9 pratiche per la sostenibilità urbana, innovative strategie per modificare il modo di vivere dei cittadini e delle città.

Le questioni trattate variano sotto il profilo di acqua, aria, cibo, mobilità, rifiuti, consumo del suolo, biodiversità.

Le 9 pratiche sono:

_ Il bike sharing “TOBike”,di TORINO

_ La campagna “Pannolini lavabili tutta un’altra scelta!” di FORLI’ CESENA

_ L’Area C di MILANO

_ Il progetto di autonomia energetica di FORNI DI SOPRA (UDINE)

_ L’incremento della raccolta differenziata a NAPOLI

_ La produzione di elettricità pulita dalle onde del mare di VENEZIA

_ La casa dell’acqua a pannelli solari di VANZAGO

_ Il recupero di filiera corta e antiche culture a ROCCHETTA VARA (LA SPEZIA)

_ L’iniziativa “Il padule che vorremmo” che a PONTE BUGGIANESE (PISTOIA)

Queste 9 soluzioni realizzate sono esempi trasferibili sia ai piccoli sia ai grandi centri urbani, rappresentano una innovazione per il nostro paese e un passo avanti verso un nuovo modo di vivere le città più sostenibile.

Preferire come mezzo di trasporto la bicicletta, ridurre I gas serra e incentivare le fonti rinnovabili, QUESTO VUOL DIRE VEVERE IN MODO ECO.

http://wwf.it/oradellaterra/news_scheda.aspx?idnews=30556

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...